Laurea in Scienze Bibliche e Teologiche


La Facoltà funge anche da agenzia formativa teologica rivolta al pubblico dei membri di chiesa (qualsiasi chiesa) laici, e delle persone estranee agli ambiti religiosi, interessate a questioni di fede, alla ricerca di spiritualità, alla conoscenza dei testi biblici ed a quella del pensiero e della prassi protestante.

 

A costoro è proposto il corso di laurea triennale in scienze bibliche e teologiche (180 cfu, 16 esami). Questo corso è supportato dalla didattica a distanza (integrata da una serie di seminari in presenza), e si rivolge ad adulti, già impegnati a livello familiare e professionale, interessati a svolgere un corso di formazione teologica che risponde ad obbiettivi più personali che professionali.

 

L'offerta formativa (accompagnata da una specifica attività di tutorato) si dispiega su 5 indirizzi tematici:

1 > biblico:  esegesi e teologia dell'Antico e del Nuovo Testamento (ebraico e greco opzionali);

2 > storico: storia e della teologia della Riforma protestante
e del Protestantesimo moderno e contemporaneo;

3 > sistematico/etico: tematiche del pensiero teologico,
e le loro applicazioni ai vari ambiti dell'esistenza (ad esempio
nel campo della bioetica);

4 > pratico/comunicazione: ministeri non pastorali nelle chiese evangeliche: predicazione, relazione d'aiuto, catechesi, diaconia;

5 > ecumenico/religioni in dialogo: le tematiche del confronto interconfessionale e del dialogo interreligioso,
così cruciali nel nostro tempo.